Scuola di alta formazione gestionale

Un’originale e coinvolgente prospettiva gestionale e direzionale per l’impresa consapevole del cambiamento.

LA PROPOSTA

Un percorso di formazione per l'innovazione e la competitività delle Imprese del futuro.

VISIONE, INNOVAZIONE E SVILUPPO

Disseminazione tecnica e culturale sugli scenari evolutivi per le imprese del terzo millennio. Distintività nell'utilizzo dei «sei principi naturali» come filtro per prendere le giuste decisioni gestionali.

ADATTAMENTI CULTURALI E LEVE GESTIONALI

Seminari specialistici per conoscere il quadro di riferimento competitivo nel contesto dell’evoluzione degli stili di consumo e dei nuovi mercati emergenti.

LABORATORI PRATICI

Case study ed esercitazioni pratiche per testare quanto appreso ed individuare possibili soluzioni per la propria realtà d'impresa

UN'INIZIATIVA PROMOSSA DA

PERCHE' PRENDERNE PARTE

"In questo mondo in tumultuoso cambiamento epocale in cui i tradizionali paradigmi economici e sociali mostrano i segni di un veloce decadimento occorre saper indicare la strada maestra che permetta di ritrovare i fondamenti per una rigenerata economia planetaria in grado di garantire un duraturo benessere sia delle imprese, sia dei territori e la loro gente. Da una parte occorre saper individuare le vie pragmatiche per le necessarie evoluzioni organizzative delle imprese, dall'altra quello di saper correttamente incrociare i mutati stili di vita della gente orientati a una migliore qualità complessiva e minimo impatto ambientale."

Paolo Ricotti

Fondatore di Planet Life Economy Foundation

.

L’Accademia della Sostenibilità d’Impresa permette oggi di comprendere nel dettaglio le fasi evolutive di questo cambiamento in atto, attraverso un piano di formazione specifico che si propone di:

  • Illustrare le logiche che sostengono l’emergente «Global Shift”.
  • Incoraggiare le imprese a costruire la propria piattaforma strategica in coerenza con i vincoli ambientali e sociali.
  • Indicare come è possibile incrociare gli emergenti stili di consumo.
  • Apportare competenze originali nell'ambito dei principi naturali esercitabili nell'Impresa.
  • Apportare competenze originali nell'ambito del perseguimento del doppio obiettivo del Valore Aggiunto per l’Impresa e del Benessere per la Comunità.

IN SINTESI

A cosa serve questa Accademia?
  • La sessione sugli scenari serve a comprendere cosa è cambiato e cosa cambierà, facendo nascere nuovi bisogni e nuovi mercati;
  • la sessione sulla strategia servirà a capire come si forma il posizionamento competitivo nel rispetto dei vincoli ambientali e sociali che si pongono per la costruzione di valore durevole;
  • la sessione sulla diagnostica interna servirà a capire su tutti i fattori d'impresa, dalla proprietà alla vendita, come è il giudizio di corrispondenza ai criteri di responsabilità che danno tutti i livelli e le funzioni dell'impresa e come risolverli o valorizzarli;
  • la sessione sulla diagnostica di mercato servirà, sulla stessa lettura dei fattori d'impresa, a capire come comportarsi a fronte dei giudizi dei propri clienti finali o intermediari;
  • la sessione sulla supply chain servirà a capire che garanzie o problemi emergono dalla catena di fornitura e come ridisegnare i prodotti e i servizi in una logica di catena lunga del valore e di efficienza circolare;
  • la sessione della rendicontazione servirà a capire come utilizzare la rendicontazione non finanziaria per acquisire maggiore credito e attenzione dal mercato dei capitali, oggi sensibile alla durabilità dell'impresa;
  • la sessione dell'in-placement servirà a capire, motivare ed organizzare le risorse umane su logiche di nuove relazioni di benessere sviluppabile all'interno dell'impresa e tipici investimenti sul capitale umano che, secondo anche una recente evidenza dell'ISTAT, è il principale investimento per l'aumento della produttività inteso come valore aggiunto per unità di lavoro.
  • A CHI SI RIVOLGE

    IL NOSTRO SCOPO PER UNA PROSPERA EVOLUZIONE D’IMPRESA

    L’Accademia della Sostenibilità d’Impresa si propone come soggetto attivo, creando un percorso formativo che permette di poter acquisire nozioni e orizzonti innovativi utili a:

    • IMPRENDITORI DELLE PMI.
    • GENERAL MANAGER, CORPORATE STRATEGY MANAGER E RESPONSABILI PIANIFICAZIONE E SVILUPPO.
    • DIRETTORI MARKETING, VENDITE E COMMERCIALI.
    • DIRETTORI FUNZIONALI (FINANZA, ACQUISTI, PRODUZIONE, LOGISTICA E RISORSE UMANE).
    • AMMINISTRATORI DELLE PA.
    • DOTTORANDI IN ECONOMIA E MANAGEMENT D’IMPRESA.

    .

    .

    .

    .

    .

    CARATTERISTICHE

    CARATTERISTICHE

    CONTENUTI ESCLUSIVI

    • Utilizzo dei principi naturali nei processi gestionali d’Impresa.

    MODALITA’ DISTINTIVE

    • Co-docenza: mondo accademico e manager d’impresa.
    • Interattività e sperimentazione diretta.
    • Seminari ristretti: 8-14 persone.

    UNA SEDE DI FORMAZIONE PRESTIGIOSA

    • Filarete Srl, a Milano, in Viale Ortles 22, che rappresenta l’HUB per la ricerca e l’innovazione dell’Università degli studi di Milano (UNIMI).